Quanto è importante capire cosa pensa di noi il cliente?

É sempre stato importante ma oggi con lo sviluppo della digital communication lo è ancora di più. L'80% degli italiani non è solamente presente sul web da un punto di vista personale e privato o aziendale e imprenditoriale ma ne è diventato schiavo creando una sorta di Internet lifestyle ovvero quei gesti quotidiani, consapevoli o meno, che ci portano sempre di più a controllare lo smartphone per vedere le ultime novità su Google, Facebook, Instagram ecc.

Gli utenti presenti sul web, dunque, oltre ad esprimere le proprie idee, presentare i propri progetti di vita, intraprendere attività commerciali sono soggetti ad un giudizio costante che in alcuni casi può essere positivo, in altri altri negativo ma che ha un fattore comune di cui molto spesso ci si dimentica: Tutto ciò che scriviamo o scrivono di noi rimane impresso per sempre sul web.

I latini lo dicevano così: “Verba volant, scripta manent”

Da un punto di vista professionale tutto questo rappresenta un aspetto imprescindibile per sviluppare il proprio business online. Ecco perciò che assume un’importanza considerevole la "Web Reputation” aziendale ovvero la percezione della propria azienda sul Web.

La nostra reputazione sul web, a sua volta, non può prescindere da un concetto basilare: Non serve essere presenti sul web, va considerato come un canale che non misura la nostra presenza, ma la nostra reputazione, quello che si dice di noi o della nostra attività.

Per la maggior parte delle aziende un fattore di importanza vitale per la propria reputazione è legato alla strategia e agli obiettivi che qualsiasi imprenditore si pone all’inizio di un progetto.

Come si può essere un'azienda leader o un importante professionista se non ci si preoccupa di curare il dettaglio in ciò che ci rappresenta con il pubblico del web? È una semplice sfaccettatura ma il dettaglio fa la differenza e ogni cosa, se fatta, deve essere uno specchio del proprio modo di fare.

Pin It