Da qualche giorno Instagram ha iniziato a “nascondere” il numero di like tra i feed degli utenti. 
Innanzitutto, si tratta di un test che la società di proprietà di Zuckerberg sta effettuando anche in Italia, dopo averlo già testato in Canada.

Ma realmente cosa si nasconde (insieme ai like) dietro questa operazione?
Sembrerebbe a primo acchito che Instagram voglia focalizzare l’attenzione degli utenti più sui contenuti e meno sui numeri.

Ma Papaya ha dato la sua interpretazione, a carattere economico, della questione – le aziende utilizzano il proprio budget per acquistare fake like, fake follower e applicazioni di terze parti che gestiscono i propri profili; in questo modo eliminando la spesa per l’acquisto dei fake like, l’azienda avrà più budget per l’acquisto di sponsorizzazioni.

Ecco che i fatturati di Instagram salgono e salgono ancora.
Niente male la pensata di Zuckerberg & Co.

Antonio Mastronardi © 

Pin It